Via Guido Reni 4 - 50065, Pontassieve (Fi) • Tel. 0558368049 • 0558369902 • Fax: 0558369278
Cod. Mecc. FIIC870003 • e-mail: fiic870003@istruzione.it

Normativa di riferimento: DM 201/’99 - DM 37/2009 - Nota MIUR 1391/2015 - Dlgs 60/2017

La nostra scuola secondaria M. Maltoni si caratterizza ormai da molti anni per la presenza dell’indirizzo musicale e che da due anni vede la costituzione di due sezioni: il corso B e il corso C. L’indirizzo musicale è la storia stessa della nostra scuola secondaria e da quando il nostro Istituto è divenuto comprensivo tale indirizzo ha contribuito ad una maggiore sensibilizzazione verso la musica anche negli altri ordini di scuola: scuola Primaria e scuola dell’Infanzia. Vi sono infatti più forme di introduzione della musica nel curricolo sia attraverso una proficua e durevole collaborazione con Filarmonica Puccini di Molino del Piano sia con la scuola di musica comunale, per gli alunni di scuola primaria, sia attraverso le risorse di organico potenziato di istituto per gli alunni di scuola dell’infanzia.

L’indirizzo musicale della nostra scuola corrisponde pienamente alle indicazioni contenute nelle norme citate in premessa, soprattutto per l’opportunità che offriamo ai nostri alunni di far parte di classi interamente costituite da alunni richiedenti l’indirizzo specifico. Negli anni si è reso disponibile l’ampliamento del numero di strumenti offerti: pianoforte, violino, violoncello, clarinetto e flauto traverso. Inoltre da due anni con l’organico potenziato proponiamo anche canto corale. Quest’ultima attività proposta anche ad allievi non iscritti all’indirizzo musicale.

Si accede a questo indirizzo attraverso delle prove attitudinali somministrate dai docenti di musica della scuola e dai docenti di strumento e sono particolarmente importanti per l’assegnazione dello strumento che verrà studiato nel triennio. Queste prove si svolgono presso la nostra scuola secondaria nel corso di una mattinata fissata appositamente e comunicata alle famiglie.

L’ indirizzo prevede un orario antimeridiano di 30 ore e un orario pomeridiano di tre ore distribuite su due pomeriggi: due ore dedicate a musica di insieme il pomeriggio del martedi e un’ora di lezione individuale di strumento in un pomeriggio concordato con il docente di strumento.

La caratteristica della unità della classe ( tutti gli alunni della classe hanno richiesto l’indirizzo musicale) rende possibile una qualità apprezzabile del progetto della classe stessa che si ispira a tematiche a sfondo musicale che orientano il lavoro di tutto il consiglio. Vengono infatti prescelti ogni anno dei temi che vengono sviluppati attraverso più discipline e che hanno come scopo la realizzazione di una performance finale comune di tipo musicale, teatrale espressivo. Tale lavoro viene presentato tutti gli anni alle famiglie. Questa modalità di lavoro favorisce inoltre l’inclusione di più alunni con disabilità e comunque aiuta tutti i componenti della classe alla reciproca collaborazione ed alla esibizione davanti al pubblico, ciò comporta competenze di autocontrollo e di attenzione importanti che mettono in evidenza tutte le competenze individuali, sociali e culturali acquisite dagli alunni.

I docenti di musica dell’indirizzo musicale sono:

1 docente di musica per attività ordinaria in orario antimeridiano all’interno delle 30 ore curricolari;

1 docente di strumento per l’apprendimento dello strumento prescelto dall’alunno;

1 team di docenti di strumento della scuola per l’attività di orchestra o musica di insieme;

1 docente coordinatore del progetto di indirizzo musicale della scuola con il compito di seguire il progetto didattico delle classi dell’indirizzo.

Il successo di questo progetto è dato anche dalla continuità che alcuni docenti hanno garantito in questi anni: Prof. M.F. Lanzara, Prof. M. Matteuzzi, Prof. G. Cocchi, Prof. Horculescu e dal contributo che tutti i docenti hanno saputo offrire alle classi.

Le classi dell’indirizzo musicale si esibiscono almeno tre volte l’anno, accompagnati dai loro insegnanti, in occasioni pubbliche nel nostro territorio, partecipano a rassegne musicali e ad eventi cittadini. Forniamo alcuni esempi: Concerti di Natale, Toscanello d’oro, Rassegna musicale regionale all’isola d’Elba, rassegne locali quali quelle promosse dai Lions presso il teatro Garibaldi di Figline Valdarno, altre manifestazioni legate ad eventi promossi dalla scuola.

Lo scopo dell’indirizzo musicale è soprattutto quello di fare conoscere ed amare la musica, insegnare il suo linguaggio specifico, fornire competenze di musica di insieme e dare così un contributo significativo alla formazione dei nostri alunni. Al temine del triennio soprattutto per gli studenti più capaci e motivati viene svolta una attività di orientamento verso il Liceo musicale Dante di Firenze.

Queste informazioni possono essere approfondite anche tramite gli open day promossi dall’Istituto.

 



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.