Via Guido Reni 4 - 50065, Pontassieve (Fi) • Tel. 0558368049 • 0558369902 • Fax: 0558369278
Cod. Mecc. FIIC870003 • e-mail: fiic870003@istruzione.it

Il progetto nasce nel nostro istituto come evoluzione della storica partecipazione ai viaggi-studio ai campi di sterminio organizzati dall’ANED sostenuti dall’Amministrazione Comunale, da un numero crescente di partner, associazioni del territorio e da iniziative di autofinanziamento promosse dall’istituto.

Esso è aperto a collaborazioni con altre scuole, enti, associazioni e singoli cittadini con la finalità di promuovere il valore della memoria e del portare testimonianza vissute come pratiche individuali e collettive.

Una memoria viva, vissuta come momento di riflessione collettiva, che si assuma la responsabilità di ognuno di aver cura delle esperienze e delle sofferenze subite affinché non vengano mai più dimenticate.

Una memoria che consenta di tenere le nostre coscienze vigili, per poter educare le nuove generazioni al rispetto dell'uomo in quanto essere unico e irripetibile, al rispetto delle diversità culturali, religiose e politiche al fine di promuovere il valore della diversità e dell'interazione, che sono fonti di ricchezza per tutti.

Un portare testimonianza che si trasformi in memoria mantenendo vivo il ricordo, offrendo la possibilità alle nostre coscienze di vedere i segnali e le dinamiche che preannunciano la rinascita di ideologie volte all’intolleranza e alla violenza.

Riccardo Sargentini



Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.