Via di Rosano 16/A - 50065 Pontassieve (FI) • Tel. 0558368068 • Fax: 0558316444
Cod. Mecc. FIIC870003 • e-mail: fiic870003@istruzione.it

 Sospensione delle attività didattiche fino al 15 marzo a partire da domani giovedì 5

Il presidente del Consiglio Conte e la ministra dell’istruzione Azzolina hanno comunicato in conferenza stampa la sospensione delle attività didattiche fino al 15 marzo a partire da domani giovedì 5.

Ulteriori notizie verranno diffuse quando sarà diramato comunicato ufficiale.

Si pubblica comunicato del Ministero:

Le scuole restano chiuse nelle zone rosse

“Sapete che in queste ore c’era una valutazione in corso sulla possibilità di chiudere o meno le scuole. Per il governo non è stata una decisione semplice. Abbiamo aspettato anche il parare del comitato tecnico scientifico e abbiamo deciso, prudenzialmente, visto che la situazione epidemiologica cambia velocemente, di sospendere le attività didattiche, al di fuori della zona rossa, fino al 15 marzo a partire da domani”. Nelle zone rosse le scuole restano chiuse. Lo ha detto la Ministra Lucia Azzolina intervenendo in conferenza stampa a Palazzo Chigi, insieme al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in merito alle ultime decisioni prese per far fronte all’emergenza coronavirus.

La Ministra ha poi concluso: “So che è una decisione d’impatto. Come Ministro dell’Istruzione spero che gli alunni tornino al più presto a scuola e mi impegno a far sì che il servizio pubblico essenziale, seppur a distanza, venga fornito a tutti i nostri studenti.”

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.